Inizia la costruzione del Padiglione italiano a Shanghai

Inizia la costruzione del Padiglione italiano a ShanghaiIl Padiglione Italiano per l’Expo Universale del 2010 a Shanghai è entrato effettivamente nella fase di realizzazione con la posa della prima pietra sul sito dove verrà costruito, all’interno dell’area riservata all’Europa. Edificato su un’area di 6 mila metri quadri, il Padiglione sarà composto da tre piani, per una superficie espositiva complessiva di 7 mila metri quadri.

Il Padiglione, oltre ad essere il centro espositivo per le aziende e la cultura italiane, dovrà servire anche a mostrare le eccellenze del nostro paese in campo scientifico e tecnologico.

L’Expo 2010 Shanghai, che durerà da maggio ad ottobre 2010, per 184 giorni, prevede un’affluenza di 40-50 mila persone al giorno. Per i prossimi mesi, l’organizzazione prevede la preparazione di un concept espositivo per il Padiglione e l’arduo compito di definire gli eventi per i 6 mesi della sua durata.

Tags: ,

I commenti sono chiusi.

Pubblicità

Spacer